Gavi del Comune di Gavi D.O.C.G.

La famiglia Lanzavecchia mantiene un forte legame con le terre di origine, che distano proprio pochi chilometri dal comune di Gavi. Da qui la decisione della Villadoria di mantenere nella propria gamma il vino bianco piemontese nobile per eccellenza, il cui vitigno autoctono Cortese trova la sua massima espressione nel piccolo villaggio di provenienza. Il Gavi del Comune di Gavi negli ultimi anni ha avuto sempre più successo nel mondo, trovando riscontro tra gli amanti dei bianchi piemontesi.

Annate

2016/2017

Vitigno

Cortese

 

Zona di produzione e caratteristiche

Le uve di questo vino provengono dalle colline del comune di Gavi in provincia di Alessandria. L’esposizione dei vigneti in zone collinari di media altezza e la composizione del terreno garantiscono la produzione di uve di alta qualità. Terre bianche tufacee e calcaree indicano il passato geologico marino di questa zona. A queste si alternano e a volte si sovrappongono terre rosse argillose e ricche di minerali di origine alluvionale. La resa per ettaro è di circa 60 ettolitri.

 

Vinificazione

L’uva è raccolta a mano, poi pressata direttamente in modo molto soffice. La fermentazione avviene senza contatto delle bucce a bassa temperatura, per enfatizzare i profumi e le caratteristiche della varietà.

 

Affinamento

Vino dell’annata è pronto per essere imbottigliato all’inizio dell’anno successivo alla vendemmia. Nelle annate particolarmente espressive può continuare la sua evoluzione per 3 anni dalla raccolta.

 

Caratteristiche organolettiche

Il colore è giallo paglierino, con leggeri riflessi verdolini. Il profumo è ricco di sentori floreali  di biancospino e fruttati, in particolare di mela verde e golden.  In bocca presenta una piacevole freschezza, grazie all’acidità equilibrata ed alla buona struttura. Tipica è la sapidità sul finale, caratteristica del terroir di provenienza.

 

Abbinamento gastronomico

Ottimo come aperitivo, in abbinamento a piatti di carne bianca e pesce e frutti di mare.

 

Temperatura di servizio

12 C°.

 

Gradazione alcolica

12-13% Vol., a seconda dell’annata.

Download scheda tecnica
Download foto alta risoluzione
Riconoscimenti
Gli altri vini

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi